Una nuova dimensione per l’educazione

By novembre 4, 2018Educazione

La crescente velocità dell’innovazione tecnologica offre enormi sfide ed opportunità. Se vogliamo promuovere società eque e democratiche ed assicurarne il benessere, dobbiamo però comprendere e trarre beneficio da questa trasformazione. Per questo motivo è estremamente necessario cambiare radicalmente il modo in cui apprendiamo e ci formiamo per tenerlo al passo con i tempi.

“E se avessi l’opportunità di camminare fino al cratere di un vulcano con i tuoi compagni di classe mentre studi geologia?”

La forza del gioco

Il modo più naturale ed efficace con cui tutti noi mammiferi impariamo è attraverso l’esperienza e il gioco. La realtà virtuale ci permette di ricreare situazioni di apprendimento realistiche, che possono essere sperimentate ovunque, senza limiti. E se avessi l’opportunità di camminare fino al cratere di un vulcano con i tuoi compagni di classe mentre studi geologia? Non sarebbe più divertente e coinvolgente? Pensa a quante volte una compagnia petrolifera potrebbe testare un piano di emergenza direttamente nella loro sede anziché saltuariamente su di una piattaforma petrolifera. Non sarebbe più sicuro ed efficace?

Come abbiamo iniziato: la realtà virtuale

Beyond The Gate è nata un anno fa proprio con l’obiettivo di sfruttare le potenzialità della realtà virtuale per rendere l’apprendimento più efficace e coinvolgente. Siamo convinti che queste esperienze debbano essere multiplayer affinché i nostri utenti possano imparare insieme, sviluppando capacità di comunicazione e collaborazione: competenze in grado di fare la differenza nel XXI secolo, sia nella vita privata che professionale. 

Ma… come è iniziato tutto? Proprio come ogni altra startup, all’inizio non avevamo un ufficio vero e proprio. Il nostro “garage” era la casa di mia nonna. Eravamo io, con un PC da gaming, e Samuele, un giovane 3D-artist di Pavia che avevo conosciuto online.

Il nostro primo progetto al Castello Sforzesco

All’inizio la cosa più naturale è stata focalizzarsi sulle grandi bellezze che ci circondano in Italia: arte e patrimonio culturale. Abbiamo quindi creato un primo prototipo di una delle icone di Milano, il Castello Sforzesco, poi sviluppato e migliorato grazie alla collaborazione con molti creativi di talento, con l’Università Statale e il Comune di Milano. Abbiamo inaugurato il progetto a marzo 2018 e in pochi mesi migliaia di visitatori hanno viaggiato indietro nel tempo con noi, scoprendo i sistemi di difesa del castello come protagonisti attivi e non come semplici spettatori.

Video Teaser dell’esperienza al Castello Sforzesco.

Con l’inizio dell’anno scolastico abbiamo accolto anche diverse classi, arrivate per un’insolita gita nella storia di Milano. È stato fantastico vedere come gli studenti si sentissero perfettamente a loro agio con questo nuovo media e gli insegnanti fossero entusiasti dell’utilizzo della tecnologia applicata ai programmi scolastici (ne parleremo ancora nei prossimi post!). Sebbene ci sia ancora molto da scoprire e imparare sull’uso della realtà virtuale in campo educativo, il nostro primo progetto ha confermato ciò che è emerso anche da altre esperienze simili: la realtà virtuale, come nuovo media, aumenta il coinvolgimento degli studenti.

Prossima destinazione: multiplayer

Sulla base di questi primi risultati stiamo ora sviluppando una nuova entusiasmante piattaforma che trasporterà piccoli gruppi di persone “dentro” diversi argomenti, per sperimentarli e toccarli in prima persona. Le squadre dovranno cooperare per superare le diverse prove che incontreranno e riuscire nell’impresa! L’idea è quella di sfruttare le potenzialità del gioco di squadra per far uscire gli studenti, le famiglie e -perché no?- le aziende, dalla loro comfort-zone e collaborare in situazioni nuove ed inusuali.

Il nostro ufficio a Milano Affori

Se ti sembra interessante, iscriviti alla nostra mailing list! Io e il mio team ti terremo aggiornato su ciò che accade nel campo delle nuove tecnologie immersive, dell’educazione e della formazione. Scriveremo dal nostro nuovo studio di Milano (nella zona di Affori)  raccontandovi i nostri progetti ed attività, ma anche ciò che accade di interessante nel mondo dell’EdTech.

Unisciti a noi in questo viaggio!

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Please select all the ways you would like to hear from Beyond the Gate:

You can unsubscribe at any time by clicking the link in the footer of our emails. For information about our privacy practices, please visit our website.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.

Marco Arena

Author Marco Arena

More posts by Marco Arena

Leave a Reply